Al via il nuovo progetto a.p.s. EcologicaMENTE!!!

È partito lunedì 3 ottobre il progetto EcologicaMENTE di ARCI Trieste, promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia, che si vedrà realizzato nell’arco di 1 anno, fino ad ottobre 2017.

Scopo del progetto è di promuovere la consapevolezza della cittadinanza sulle tematiche della sostenibilità legate alle proprie scelte quotidiane, al fine di poter accrescere il benessere individuale e di comunità.

EcologicaMENTE vuole altresì promuovere la specificità e l’importanza del territorio, attraverso la valorizzazione del prodotto locale, del km0 ma anche attraverso le peculiarità della tradizione e della cultura.

ARCI Trieste si è già occupato di queste e simili tematiche in passato, ricordiamo quanto realizzato nell’ambito di due precedenti progetti e si vuole ora, con l’attuale iniziativa, proporre modalità e strumenti innovativi per trasformare il “sapere” in “fare”.

Il contesto nel quale andrà ad inserirsi si presenta fertile, grazie al lavoro già svolto e in quanto, dall’attività dell’Associazione, si rileva che i cittadini dimostrano una crescente attenzione verso le tematiche della sostenibilità economica ed ecologica: dall’alimentazione alla salute, alla tutela dell’ambiente.
Le ricadute attese sul territorio sono riferibili:

a. Al miglioramento del benessere del singolo e della comunità legato all’attività esperienziale (il “fare insieme”);

b. Allo sviluppo di reti di persone che si costituiscono gruppo per condividere saperi; alla creazioni di reti tra associazioni di promozione sociale e non solo su tutto il territorio regionale.

c. Alla replicabilità delle attività proposte e delle conoscenze apprese anche successivamente alla fine del progetto verso la cittadinanza non direttamente coinvolta dallo stesso e alla replicabilità delle iniziative in diversi comuni grazie tra l’altro alla rete regionale dei circoli Arci.

Le attività previste sono molteplici e di diverso stampo, come ad esempio eventi di sensibilizzazione sulla sostenibilità proposta nelle sue diverse declinazioni (alimentare, ambientale ed economica), conferenze, seminari, degustazioni, escursioni, incontri partecipati, laboratori e incontri sperimentali. L’essenza delle attività proposte vuole essere la condivisione del proprio sapere e/o del sapere acquisito, con altri soci e cittadini. La speranza è quindi che la cittadinanza già sensibile ai temi trattati voglia scendere in campo per trasmettere il proprio bagaglio, mentre chi voglia accrescere i propri saperi e sensibilità trovi risposta alle proprie necessità.

Citiamo alcuni esempi delle attività che abbiamo già in programma di realizzare sotto EcologicaMENTE!

TERRALAB – Laboratorio Terra Cruda

In collaborazione con l’architetto Stefano Cova, proporremo un laboratorio di due giornate durante le quali i partecipanti apprenderanno i principi base per un corretto utilizzo del materiale e realizzeranno una panchina in terra cruda.

Le panchine verranno costruite tramite la compressione di molteplici strati di terra e argilla all’interno di una cassa forma in legno. Grazie alla compressione e all’aggiunta di una copertura in assi di legno, la panca diventerà a tutti gli effetti un oggetto d’arredo per esterni, resistente all’acqua e all’usura.

La terra è un materiale da costruzione a tutti gli effetti, con la quale vengono prodotti oggetti d’arredo, intonaci naturali, pavimenti e murature di varie dimensioni. Il laboratorio è un modo per spiegare in maniera teorico/pratica quali possono essere gli utilizzi di questo materiale e come non incorrere in errori che potrebbero trasformare il sogno di vivere in una casa ecologica in un incubo di fango.

LABORATORI DI COSMESI NATURALE

Guidati dall’esperienza di Marta Bellia, realizzeremo degli incontri/laboratori ove imparare ad autoprodurre in casa, con materie prime naturali, i prodotti di bellezza più comuni e utili dal dentifricio al deodorante, dal burro cacao a unguenti a base di erbe benefiche e naturali.

You may also like...